Connesso, sicuro e stabile. Il test dello IoT per dispositivi smart.

Man mano che i nostri dispositivi connessi diventano sempre più intelligenti e diffusi, aumentano le sfide per il loro sviluppo. Devono essere sicuri, compatibili con una serie di altri dispositivi e soddisfare le diverse aspettative dei clienti. Il tutto per garantire che si è sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza!

La sfida La soluzioneI vantaggi

A man uses Testbirds services in the manufacturing industry
Come vi supportiamo

Tutte le funzionalità, grandi e piccole

Per garantire che i vostri dispositivi, e il software installato, funzionino sempre come previsto, i nostri servizi di crowdtesting, flessibili e scalabili, possono assicurarvi che siano pronti nel momento in cui servono. Che si tratti di un dispositivo per la casa o l’ufficio, per l’auto o la bicicletta, da indossare o destinato a un uso IoT industriale, i nostri crowdtester possono aiutarvi a garantire che funzioni come previsto. Se non meglio.

Testate a fondo i vostri dispo­sitivi IoT e le loro funziona­lità in condizioni reali con i nostri tester accurata­mente selezionati.
Semplificare i test IoT e ottimizzare il time-to-market e la flessibilità di sviluppo, massimizzando le risorse esistenti.
Utilizzate i nostri servizi di test del software per gara­ntire che tutti i vostri prod­otti digitali, comprese le app di terze parti, offrano un'esperi­enza senza inter­ruzioni e di facile utilizzo.
Riceverete un feedback dettagli­ato sull'usabi­lità e approfondi­menti sul comporta­mento effettivo dei consu­matori per garantire che i vostri disposi­tivi intelli­genti connessi siano sicuri, accessi­bili e ottimizzati.
Whitepaper

The sum of its parts

Utenti reali, condizioni reali

Che stiate sviluppando un sensore che vi dice quando un dispositivo elettrico è disponibile o ha bisogno di manutenzione, un dispositivo di vendita al dettaglio che determini le aree più visitate di un negozio, un apriporta intelligente che funzioni tramite smartphone o un dispositivo IoT che raccolga i dati dai sensori di una fabbrica per ridurre gli sprechi, è essenziale che il dispositivo sia sicuro, protetto e che funzioni come dovrebbe nelle condizioni a cui è destinato. Senza errori.

I test interni, già di per sé molto costosi e complessi, non consentono di individuare i problemi che si verificheranno nel mondo esterno. Se la porta non si apre, è colpa del telefono? Un problema fisico con il cancello (magari un pacco blocca la porta)? Un guasto elettrico? L’identificazione di tali problemi richiede prove in condizioni reali. Con i nostri crowdtester imparziali, o attraverso la nostra soluzione Bring-Your-Own-Crowd™ che vi permette di utilizzare i vostri dipendenti e clienti, potete ricevere il feedback del mondo reale di cui avete bisogno per risolvere i problemi prima che il vostro prodotto venga rilasciato, identificare le possibilità
di miglioramento, evitare i pregiudizi e la paralisi dell’analisi e fornire un dispositivo che piacerà ai vostri clienti, sia B2B che B2C.

Questo è ciò che abbiamo già ottenuto per i nostri clienti in diversi settori in tutto il mondo e ciò che possiamo fare per voi.

TEST DEI SENSORI INTELLIGENTI

Testiamo accurata­mente la funzio­nalità e la connetti­vità dei vostri disposi­tivi su una vasta gamma di veicoli, macchine e persino persone in tutto il mondo.

TEST PER UNA CASA INTELLIGENTE (SMART HOME)

Mettendo i vostri disposi­tivi smart home diretta­mente nelle case dei nostri crowd­tester, contri­buiamo a garan­tire che l'esperi­enza dell' utente sia otti­miz­zata e che tutto funzi­oni come dovrebbe.

TEST DI SETTORE SMART

Selezionando tester che corri­spond­ono diretta­mente ai vostri clienti, sia B2B che B2C, possono veri­ficare la pre­senza di problemi di usabi­lità, indi­pendente­mente dalla speci­ficità e dalla special­izzazi­one delle vostre soluzi­oni digitali.

La sfida

Creare dispositivi intelligenti che funzionano perfettamente nel mondo reale

I dispositivi connessi dell’Internet of Everything stanno già influenzando settori diversi come l’agricoltura, la vendita al dettaglio, l’istruzione, la sanità e molti altri. I dispositivi possono essere indossati sul corpo, collegati ai sensori di un macchinario industriale, posizionati su un edificio per monitorare le vibrazioni. L’ampiezza e la portata del loro utilizzo sono illimitate. Ci si aspetta che queste tecnologie dirompenti e trasformative migliorino la vita e ottimizzino la produttività e il ROI di molte aziende. Ma soddisfare queste aspettative comporta delle sfide.

Soprattutto quando si tratta di operare in modo efficace in condizioni reali.

Mostra di più

I clienti, che si tratti di una famiglia che vuole una casa smart, di un agricoltore che vuole testare a distanza la qualità del suolo o di un gigantesco impianto di produzione che installa sensori per rilevare i guasti meccanici, hanno tutti aspettative elevate nei confronti dei dispositivi connessi che utilizzano. Che siano sicuri e proteggano le informazioni riservate. Che siano compatibili con una vasta gamma di dispositivi e sistemi operativi. Che siano conformi alle normative in continua evoluzione. Che la larghezza di banda sia ottimizzata e che i costi di trasferimento dei dati associati siano ridotti al minimo.

Un utente domestico potrebbe preoccuparsi solo che il suo orologio intelligente si connetta all’app del suo telefono, ma un’azienda di grandi dimensioni deve sapere se la sua soluzione è in grado di integrarsi con i suoi sistemi preesistenti e di tenere il passo con l’evoluzione tecnologica.

La sicurezza, in particolare, è essenziale. Soprattutto per i dispositivi fisici collegati a soluzioni digitali. Assicurarsi che il dispositivo sia privo di bug può aiutare a ridurre al minimo le possibilità di attacco!

Inoltre, è importante determinare la resistenza del dispositivo ai guasti. In quali ambienti e a quali temperature può operare? È in grado di connettersi senza problemi? È stato sufficientemente testato per funzionare con diversi router e con vari carichi e larghezze di banda? È vulnerabile ai danni fisici o agli attacchi?

E tutto questo prima ancora di considerare l’usabilità della base e l’esperienza del cliente. Le interazioni sono semplici e dirette? L’impostazione è manuale o automatica? L’interfaccia ha senso ed è intuitiva? Il vostro prodotto può fare tutto quello che deve fare, ma se il cliente ha difficoltà a usarlo o è frustrato da vari aspetti, potrebbe semplicemente scartarlo.

È estremamente importante essere certi che il dispositivo funzioni come previsto in ambienti diversi, con utenti diversi e dispositivi multipli.

Mostra meno
La soluzione

Il crowdtesting aiuta a semplificare e ottimizzare i test

In condizioni reali, dovete essere sicuri che la vostra soluzione digitale funzioni come previsto. Fortunatamente, anche in presenza di tutte le variabili in gioco, i nostri servizi di crowdtesting possono aiutarvi a garantirlo, dandovi la certezza che l’usabilità e la funzionalità del vostro dispositivo possano creare un’esperienza duratura e positiva.

Questo è il nostro obiettivo principale. Aiutarvi a sviluppare soluzioni che i vostri clienti apprezzeranno.

Mostra di più

Per raggiungere questo obiettivo, ci avvaliamo della nostra capacità di attingere agli oltre 1.000.000 crowdtester presenti in 193 Paesi per trovare la soluzione ideale per i dispositivi che desiderate testare.

Ogni crowdtester può essere confrontato con i profili dei vostri clienti, che possono includere criteri generali, come età, sesso, stato civile e residenza, o criteri più specifici, come il modello di auto che guidano, la loro competenza con una determinata tecnologia, la loro esatta occupazione, proprietari di casa o affittuari, i dispositivi e i sistemi operativi che utilizzano, i livelli di fitness, l’altezza, il peso e molto altro ancora. Praticamente tutto è possibile.

Possono anche essere abbinati alle aziende e ai clienti con cui fate affari, dove i crowdtester possono condurre test B2B dettagliati. Offriamo anche test Bring-Your-Own-Crowd™ , in cui potete utilizzare i vostri dipendenti, clienti, partner o clienti per testare le vostre soluzioni – e noi impostiamo tutto e conduciamo i test per voi.

In entrambi i casi, potranno utilizzare la vostra soluzione in condizioni reali e fornire un feedback imparziale su funzionalità, usabilità, connettività e compatibilità. E su qualsiasi altro aspetto che vi occorre testare, in qualsiasi momento del percorso del cliente.

Questo è il principale elemento di differenziazione rispetto ai test interni. Tutto può essere testato nelle esatte condizioni di utilizzo del prodotto, ben prima che i clienti lo ricevano. Ciò contribuisce a garantire lo sviluppo di un’esperienza del cliente davvero omogenea e coerente. È anche una ragione fondamentale per cui i produttori di dispositivi leader a livello mondiale collaborano con noi per gestire i loro complessi problemi di test del software IoT.

Mostra meno
PRENOTA UNA TELEFONATA GRATUITA

Crea un'eccellente esperienza cliente con Testbirds e mantieni i tuoi clienti connessi.

Contattaci
Vantaggi

Persone reali, risultati concreti

I nostri servizi di crowdtesting e la nostra esperienza di consulenza possono aiutarvi a capire perfettamente il percorso del vostro cliente e a sviluppare soluzioni connesse che rispondano in modo chiaro e comprensibile alle sue esigenze.

Ciò è ulteriormente rafforzato dai nostri crowdtester, scelti in base alla corrispondenza con i vostri clienti e che utilizzano i loro dispositivi in condizioni reali. In questo modo, potrete creare l’esperienza ideale per l’utente.

Caratteristiche

Costruire soluzioni digitali che le persone amano

  • Comunità globale di oltre 1.000.000 utenti e 1.500.000 di dispositivi
  • Ottimizzare in modo conveniente il design e la funzionalità del prodotto
  • Garantire che la vostra soluzione digitale funzioni con un’ampia varietà di tecnologie e hardware
  • Crowdtester selezionati accuratamente che corrispondono ai vostri clienti

People-all-over-the-world-have-access-to-testing-platform
Volete saperne di più?

Chiedete informazioni

Interessanti approfondimenti su come il crowdtesting può mantenere i vostri clienti connessi.

‘Get smart. Develop­ing the ideal device.’

Il nostro arti­colo, " Diventa smart. Svi­lup­pare il dispo­sitivo ideale" analizza in dett­aglio le numerose oppor­tunità e sfide che inter­essano i produtt­ori di disposi­tivi intelli­genti e il motivo per cui ogni parte delle loro solu­zioni connesse è impor­tante. Consul­tatelo subito

'Home truths – Why you need to test your smart home device.'

Per ulter­iori appro­fondi­menti sui van­taggi di testare i disposi­tivi intel­ligenti in casa e sul perché è così essen­ziale, date un'occhiata al nostro recente articolo "Verità domes­tiche - Perché è neces­sario testare i disposi­tivi domestici smart".

Come aiutiamo a mantenere tutti connessi

Test dei sensori intelligenti: Creare le giuste connessioni

L’installazione di un dispositivo connesso in o su una macchina secondaria, o la connessione a un dispositivo installato in modo permanente, comporta una serie di sfide. Non solo il dispositivo deve funzionare in una varietà di condizioni, ma deve anche connettersi senza problemi a qualsiasi app o ad altri servizi digitali.
Questi sono stati i problemi affrontati da due nostri clienti, uno leader nella produzione di apparecchiature elettriche portatili e l’altro una multinazionale di ingegneria e tecnologia.

Il primo aveva sviluppato un dispositivo aggiuntivo da applicare permanentemente ad uno elettrico e da collegare alla propria app. Il dispositivo inviava dati specifici all’app e informava l’utente (o l’azienda) se necessitava di manutenzione e/o era disponibile per l’uso. Inoltre, più dispositivi potrebbero essere stati collegati in rete e avrebbero potuto fornire informazioni complete per tuttigli altri. I dati sarebbero stati inviati all’app quando si trovava in prossimità del dispositivo e poi sincronizzati con il portale online.

Per assicurarsi che i dispositivi fossero in grado di connettersi in modo coerente con l’app, che l’interfaccia dell’app fosse facile da usare e che tutti i dati fossero raccolti e visualizzati in modo intuitivo, i nostri tester hanno condotto una serie di test, tra cui un bug test strutturato, un test di regressione e bug test esplorativi, che comprendevano la risposta a domande sull’usabilità e sull’esperienza dell’utente.

Il secondo cliente ci ha affidato due compiti. Il primo consisteva nel testare il loro portale online e il secondo nel testare la loro applicazione per il sensore collegato alla loro bicicletta elettrica. Poiché il portale online forniva l’accesso a numerosi servizi sia alle aziende (per la gestione della flotta) sia ai singoli clienti (per la gestione dei vari strumenti), era essenziale un test completo del customer journey. Abbiamo inoltre effettuato test di bug, interviste UX da remoto con tester B2B e interviste multiple sui contenuti del sito web con crowdtester provenienti da diversi Paesi, tra cui Germania, Stati Uniti, Canada, Messico e Cina.

Per la loro soluzione e-bike, che si collega a una serie di componenti della bicicletta, come la batteria, il motore e l’unità di controllo, era essenziale verificare che tutti i dati inviati dal dispositivo all’app fossero affidabili e precisi. Soprattutto perché questo dispositivo consente anche la navigazione e la pianificazione del percorso, il monitoraggio del fitness e persino la possibilità di bloccare il motore della e-bike. Inoltre, l’interfaccia dell’app doveva essere chiara, comprensibile e in grado di ricevere dati da qualsiasi luogo.

I Crowdtesters avevano la flessibilità e le attrezzature necessarie per rendere possibile tutto questo.

Test sulle case smart: Ambienti reali, persone reali

Non c’è dubbio che il grande boom dei dispositivi intelligenti per la casa stia portando allo sviluppo di una vasta gamma di dispositivi diversi. Dai forni che possono essere gestiti tramite Alexa di Amazon, agli aspirapolvere connessi, agli attrezzi da cucina, ai sistemi di sicurezza, di riscaldamento e raffreddamento, alle luci e molto altro ancora.

Il crowdsourcing è il vero punto di forza. Con la gamma di dispositivi, app, servizi online e siti web diversi che si connettono tra loro, ogni spazio domestico o aziendale deve affrontare sfide uniche. A ciò si aggiunge l’incredibile varietà di persone che utilizzeranno il vostro dispositivo, tutte con lingua, cultura, livello di conoscenza tecnica e accesso a Internet diversi e altro ancora.

Perciò è ancora più importante garantire che il vostro dispositivo possa funzionare correttamente nel loro spazio e nelle loro condizioni. Ad esempio, potreste aver testato il vostro prodotto in una casa moderna e tecnologica in un clima caldo, come la Spagna, ma siete sicuri che funzionerà anche in una casa di 150 anni fa con solide pareti di mattoni (se non di granito) e una connessione internet standard nel bel mezzo dell’inverno tedesco?

Sono questi i problemi che molti dei nostri clienti ci presentano quando testano i loro dispositivi smart home. Per un cliente, si trattava di utilizzare 50 tester per verificare i problemi funzionali e di compatibilità durante ogni aggiornamento della loro soluzione di cucina connessa. Dato che l’azienda è ben radicata in Europa, sono stati coinvolti utenti di diversi Paesi, tra cui Germania, Svizzera, Italia, Spagna e Regno Unito. Ogni tester ha poi condotto 10 casi d’uso prestabiliti, in cui ha registrato bug, difetti e problemi di compatibilità, riferendo anche sul software del prodotto durante l’uso quotidiano.

Questi test reali sui dispositivi IoT con un gruppo eterogeneo di tester, sia per una nuova soluzione che per l’aggiornamento di una soluzione esistente, possono scoprire rapidamente problemi che non sarebbero mai stati riscontrati con test interni limitati.

Test sulle case smart: Ambienti reali, persone reali

Sapere che il dispositivo fisico funziona come previsto è spesso solo metà della battaglia. L’altra è che le persone possano effettivamente usarlo. Soprattutto quando si tratta di soluzioni digitali connesse. L’applicazione è intuitiva? Le istruzioni sono chiare, pertinenti e complete? Consente agli utenti di fare ciò che devono fare?

Questa è stata la sfida per il nostro cliente, un leader tecnologico globale, e per la sua applicazione , che ha permesso la messa in servizio e la manutenzione delle sue soluzioni tecnologiche di azionamento elettrico, utilizzate in tutti i settori dell’ingegneria delle macchine e degli impianti. Che si tratti di motori a bassa tensione o di quelli con le prestazioni più elevate, l’applicazione poteva aiutare gli utenti a controllare determinate macchine nelle loro linee di produzione.

Per garantire che l’applicazione funzionasse esattamente come previsto e che tutti i problemi di usabilità fossero rilevati e risolti, abbiamo utilizzato la nostra esclusiva soluzione IoT Bring-Your-Own-Crowd™ per selezionare utenti reali dei loro prodotti per testare la nuova applicazione.

Per testare l’applicazione, sono stati selezionati 13 tester provenienti da diversi Paesi (Germania, India, Italia, Cina e Regno Unito) che hanno partecipato a sessioni di interviste a distanza della durata di 60 minuti, durante le quali hanno esplorato l’app. A ogni passo è stato chiesto loro di “pensare ad alta voce” e di commentare ciò che stavano vedendo mentre percorrevano la configurazione di un motore per un dispositivo specifico, come un nastro trasportatore o un’applicazione di pompa.

Attraverso le modalità di funzionamento, l’impostazione dei limiti, l’elaborazione degli ingressi e delle uscite digitali per le impostazioni di I/O e molto altro, ogni utente ha fornito un feedback sulla funzionalità, l’usabilità e l’esperienza complessiva. Il nostro cliente ha quindi potuto seguire le nostre raccomandazioni per risolvere problemi specifici e ottimizzare l’applicazione, sulla base del feedback dei suoi stessi utenti, prima che il sistema venisse messo in funzione.

Indipendentemente dalle persone di cui avete bisogno o dal tipo di test del software che desiderate, noi possiamo renderlo possibile.

PRENOTA UNA TELEFONATA GRATUITA

Crea un'eccellente esperienza cliente con Testbirds e mantieni i tuoi clienti connessi

Contattaci